Ma la numerazione delle scarpe, com’è nata?

LE MISURE DELLE SCARPE

L’unità di misura standard che viene utilizzata fin dal 18° secolo è IL PUNTO. Il problema è che ogni nazione aveva il suo modo di valutare la misura del punto. Questo cambiò solamente verso la fine del 19° secolo,quando nacque un mercato di massa per le calzature.

La misura FRANCESE :

Il punto francese ebbe grande diffusione fin dall’inizio del 19° secolo ; esso misura 2/3 di 1cm,cioè 6,667mm. Ben presto però,per renderlo più efficiente,venne introdotta la mezza misura,

La misura INGLESE :

Fu creata del 1324 dal sovrano Edoardo II. Egli stabilì che 3 grani d’orzo messi uno in fila all’altro misurano 1 pollice – 2,54cm. E che 12 pollici misurano 1 PIEDE – 30,48 cm.

L’unità di misura delle scarpe inglesi è la lunghezza di un grano d’orzo, 1/3 di pollice : 0,846cm.

Per aumentare la precisione si passò presto alle mezze misure anche qui, cioè 0,423cm.

La misura AMERICANA :

Praticamente identica a quella inglese,con la sola differenza che la prima misura americana inzia 2,116mm prima di quella inglese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...